giovedì 17 ottobre 2013

economia messaggistica

La grande è all'allenamento serale.

Il papo la accompagna e la riprende, come da accordi familiari.

L'allenamento è terminato e da dieci minuti la non-più-dodicenne attende al fresco, fuori dalla palestra. Decide per un pratico sms: io ho finito, dove sei?

Rapida arriva la risposta del papo: a.

La sagace, ma poco propensa all'ironia fanciulla digita rapida: ...anche b, se vuoi, ma dove sei?

Il papo, prosegue nella sua logica ferrea: a significa arrivo!

7 commenti:

  1. Risposte
    1. Chiaro no? D'altronde da qualcuno devono pur aver preso, quei nani lì! ^_^

      Elimina
  2. Risposte
    1. ...palla al centro!! ^_^ Ciao Chiara!

      Elimina
  3. Ah ah ah. Il papo ha un contratto telefonico per cui paga i messaggi in base al numero di caratteri utilizzati?
    Ho fatto un pasticcio e cancellato il messaggio precedente. Stavo caricando un post sul blog del bottoni appena ricevuto da Giorgio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto sistemato...mi pareva di averlo già visto, quel Giorgio lì: eh già, nel tuo blog!!! ^_^
      ...i paponi, alle volte, sono misteriosi...

      Elimina

lascia un segno del tuo passaggio ^_^
mi piace sapere cosa ne pensi e chi sei... quindi firmati
altrimenti rischi che le tue parole finiscano nel cestino
senza che io me ne accorga!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...